Fragranze / Profumi

V Canto B.B.

V canto

€300,00

V Canto B.B.
V Canto B.B.
Fragranze / Profumi

V Canto B.B.

V canto

€300,00

B.B. di V Canto è una fragranza unisex, agrumata, speziata, fresca.

--

B.B. di  V Canto è ispirata al Poeta ed eclettico Artista Basinio Basini che si staglia sullo sfondo di quel mecenatismo signorile che nella prima metà del Quattrocento va assumendo connotati sempre più precisi. Nella corte di Gradara al comando di Sigismondo Pandolfo Malatesta, amante e fruitore della nuova cultura, dispiegò una committenza generosa a tantissimi artisti, richiedendo naturalmente in cambio un’adesione incondizionata al potere, esaltandone le gesta. Possiamo definire questa nuova arte la prima forma di marketing ed influenza sociale, una sorta di antica via di comunicazione che fa da precursore a quella mediale moderna, per questo possiamo tranquillamente considerare Basino il primo straordinario Influencer, precursore raffinatissimo e sagace del mondo sociale e del metaverso odierno. Sigismondo Pandolfo Malastesta invita Basinio Basini alla Sua corte al fine di comporre poesie e canzoni per enfatizzare gli echi dei fasti che il Signore del Castello di Gradara aveva concepito e realizzato. Basinio fu letterato assai prolifico, ma soprattutto amante dell’esplorazione del nuovo e misterioso, capace di oltrepassare i confini noti per avventurarsi verso la meraviglia. Dotato di sensibilità e fantasia straordinarie, è stato capace di muoversi fluido tra i piaceri e la bellezza, siano stati questi estetici oppure siano stati carnali. Precursore dei suoi tempi e pronto, con la sua profonda ironia, ad una irriverenza garbata e sagace, la stessa gioia che ritroviamo espressa in questa bottiglia rosa fucsia che racchiude un profumo moderno ed irriverente, proprio come l’Artista che l’ha ispirato.
La creazione apre con l’effervescenza spumeggiate degli agrumi italiani più preziosi, dove possiamo chiaramente riconoscere la forza del Bergamotto di Reggio Calabria, l’intensità dell’Arancio amaro di Sicilia e la potenza del Limone di Sorrento, tutti abbracciati al seducente effluvio sprigionato dall’eccitante Rosa Bulgara. Questa suadente testa si adagia lasciva su di un letto di spezie e fiori afrodisiaci, dove si avverte la potenza del Pepe Rosa del Brasile e del Cumino Egiziano, avvolti dal velo ispirante l’erotismo del fiore Yang-Ylang delle Filippine e del Lotus Bianco delle Isole Canarie, avvolti dalla freschezza ipnotizzante della Lavanda del Lago di Garda. La base della creazione fonda su pilastri solidi di legni dolci, dove predomina il Sandalo Australiano e la Betulla Romagnola, in grado di enfatizzare la forza di questa fragranza seducente come l’artista che l’ha ispirata, abbracciati al misterioso blend composto da Mirra dell’Oman, Muschio di Quercia e Musk. B.B. racchiude in sé tutta l’irriverente ironia della seduzione per chi ama davvero giocare fuori dagli schemi, seguendo lo spirito fluido delle nostre passioni più profonde e nascoste.
Note di testa: Bergamotto di Reggio Calabria, Arancio amaro di Sicilia, Limone di Sorrento, Rosa Bulgara
Note di cuore: Pepe Rosa del Brasile, Cumino Egiziano, Ylang-Ylang, Loto Bianco delle Canarie, Lavanda del Lago di Garda
Note di fondo: Sandalo Australiano, Betulla Romagnola, Mirra, Muschio di Quercia,  Musk