Turchese, bianco e corallo… ed è subito estate, mare e poesia di libertà.

Questa è la palette olfattiva della collezione Sea Stars di Tiziana Terenzi.

Un inno al mare, alla sua bellezza gentile che inaspettatamente può trasformarsi in un’imprevedibile burrasca, al suo fluttuare calmo che accompagna i sogni dei navigatori sono i messaggi nascosti in una prestigiosa collezione originale e unica al mondo.

Fragranze intense studiate per tre lunghi anni sono l’omaggio alle Stelle del Mare.

Un viaggio in mare aperto che si apre con Atlantide, la fragranza dal packaging bianco immersa nell’acqua cristallina.

Questa opera artistica è il ritratto olfattivo e affascinante del navigare negli abissi profondi, un mix di note frizzanti del bergamotto di Calabria, si lasciano avvolgere dalle note suadenti della rosa: il viaggio è intenso e non lascia spazio al timore.

Per una buona navigazione, è necessario sempre un tocco di buona sorte che Tiziana Terenzi vuole affidare simbolicamente a Cubia, la fragranza che più di tutte regala l’emozione della felicità e del benessere grazie alle sue note di apertura agrumate e una testa spumeggiante di pesca di Romagna e Ribes nero.

Un percorso coraggioso e armonico continua e prende forma con Poggia, il  profumo che spinge alla massima velocità e sorprende, grazie ad uno stravolgimento della classica piramide olfattiva.

Orza, dà la direzione alla collezione, segna lo spirito audace del navigatore pronto a sferzate repentine e sicure e lo fa affidando la creazione a note di fiori preziosi e alla presenza di un cuore gioioso di gelsomino.

Il navigare si conclude con Telea che custodisce gelosamente questo amore per il mare e gli spazi infiniti.

L’effervescenza degli agrumi esprime allegria e gioia, il biancospino la rosa bulgara e la pera romagnola mitigano il viaggio e lo rendono pieno di fascino con dolcezza, sensualità e tenerezza.

L’amore racchiuso nella collezione si esprime anche dal packaging.

Tutte le fragranze sono protette da una Stella Marina dorata gigante che ne avvolge il tappo.

L’emozione inizia dal tatto e dallo sguardo…

è il momento di tuffarsi in mare.